Crea una comunità

Ogni comunità che vuole iniziare un percorso per diventare Amica delle Persone con Demenza deve possedere alcune caratteristiche e alcuni punti qualificanti per sviluppare un progetto appropriato alle proprie dimensioni, tipologia di struttura e quantità di risorse a disposizione.
La Federazione Alzheimer Italia, che ha messo a punto un percorso di supporto per tutte le persone o le organizzazioni che vogliono lavorare per rendere la propria comunità più accogliente, ha delineato una serie di 7 punti qualificanti che costituiscono le basi di una Comunità Amica delle Persone con Demenza:

Crea una comunità
icona

Accertarsi di coinvolgere un gruppo di persone motivate che possano costituire il Tavolo Promotore per realizzare una
Comunità Amica delle Persone con Demenza.

icona

Identificare e nominare un responsabile locale per portare avanti il percorso per diventare una Comunità Amica delle Persone con Demenza e che si assicuri che singoli, organizzazioni e imprese rispettino gli impegni presi.

icona

Dare voce alle persone con demenza che vivono nella comunità per concentrare piani ed azioni sugli aspetti che queste persone ritengono più importanti

icona

Elaborare un piano per sensibilizzare organizzazioni e imprese verso la demenza all’interno della comunità

icona

Identificare priorità di azione su alcuni aspetti fondamentali individuati a livello locale

icona

Dare visibilità al progetto della Comunità Amica delle Persone con Demenza per espanderne la portata

icona

Monitorare e misurare annualmente i progressi compiuti dalla comunità

image

L’adesione ai seguenti punti è il segno tangibile che la comunità si sta impegnando per il cambiamento anche se è fondamentale tenere presente che una comunità non può mai dirsi completamente Amica delle Persone con Demenza e il lavoro verso l’inclusione è sempre in divenire.

Per affrontare questo lungo processo nel migliore dei modi è indispensabile aderire ad un percorso che preveda indicatori, misurazioni e che permetta alle comunità di diventare parte di un gruppo ufficialmente riconosciuto a livello internazionale che garantisce continui aggiornamenti tramite:


  • Linee guida per lo sviluppo di una Dementia Friendly Community
  • Logo internazionale personalizzato “Working to become Dementia Friendly + nome della vostra comunità” e le indicazioni sul suo utilizzo
  • Indicazioni pratiche e il supporto attivo dalla Federazione Alzheimer Italia
  • Modelli di materiale per varie iniziative (es. lettere, progetti, questionari..)
  • Aggiornamenti periodici e formazione
  • Consulenza dedicata
  • Materiale pubblicitario
  • Condivisione dei progetti e delle best practices

Ogni associazione, Comune o realtà locale potrà mettersi in contatto e sarà supportata a muovere i primi passi per entrare a far parte del più grande network italiano di Comunità Amiche.
Se anche tu vuoi dare avvio dare avvio al processo di riconoscimento della tua Comunità compila un primo questionario e alcune indicazioni da parte della Federazione Alzheimer Italia.

immagine

Linee guida per lo sviluppo di una
Dementia Friendly Community

L’agenda degli impegni e la Guida per creare una comunità Amica delle Persone con demenza sono i principali documenti teorico-pratici che possono aiutare una comunità ad effettuare i primi passi per diventare maggiormente inclusiva.

cover
cover

Crea una Comunità

Se sei interessato ad approfondire i passi da compiere compila il form per essere contattato

Consenso*
* Campo obbligatorio